gazzè fotoMax Gazzè. Lo amo. Amo l’autore, il musicista, il bassista, l’attore, il cantante, il personaggio, l’amico degli altri artisti (non a caso moltissime collaborazioni con Daniele Silvestri, Niccolò Fabi, Carmen Consoli, Paola Turci). Si tratta di un amore di vecchia data e per ora non ha avuto momenti di caduta, di delusione. I suoi testi sono da leggere, oltre che da ascoltare.

 

“Mentre dormi” è un testo poetico, musicalmente perfetto, un preziosissimo gioiello: è il brano che compare nella colonna sonora del fantastico film “Basilicata coast to coast” (mi sa che presto gli dedicherò un post…), prodotto e interpretato da Rocco Papaleo dove Max si propone come attore, con una ottima interpretazione. Il brano, inserito nell’album “Quindi?” del 2010, vinse il David di Donatello per la miglior canzone originale.

Dall’ album “Maximilian” (il suo più recente), vi propongo “La vita com’è”.

 

ilpadronedellafesta250

Ritornando alle collaborazioni, mi piace tantissimo l’album “Il padrone della festa”, scritto e prodotto con Niccolò Fabi e Daniele Silvestri. Tratto da questo album, vi propongo di ascoltare “L’amore non esiste”:

 

 

 

 

 

Copio il link alla pagina ufficiale di Max Gazzè, esattamente alla biografia, che presenta in modo completo la sua produzione artistica sviluppata nell’arco di una carriera.

http://www.maxgazze.it/biografia.html

Per finire, chiuderei con questo brano, “I tuoi maledettissimi impegni”, del 2013, di cui vi propongo il bellissimo video:

Annunci