buk 5

Dal 24 al 26 marzo 2017 torna a Milano BOOK PRIDE, la fiera degli editori indipendenti, terza edizione, che si svolgerà negli spazi dell’Ex Ansaldo.
Il cuore della fiera è BASE, il nuovo polo culturale della città di Milano, a cui si affiancano le sale del MUDEC, il Museo delle Culture.

E oggi …. è lì che ho passato una bellissima giornata!

Che bel clima, quanti bei libri, quante persone con cui condividere gli stessi interessi! Mi sono davvero riempita il cuore di facce, copertine di libri, chiacchiere con altri lettori con cui ci siamo scambiati pareri e consigli, editori simpatici e disponibili che con gioia ed entusiasmo ti raccontano i loro libri, le loro “creature”; sì, perché per questi editori ogni libro del catalogo è una loro creatura, della quale sanno tutto, hanno seguito tutte le fasi, sono andati in giro in altri paesi a scoprire nuovi autori, hanno letto decine di libri, hanno seguito il progetto grafico per la copertina… e tutto questo lavoro lo si vede, si tocca con mano, prendendo un libro, toccandolo, annusandolo … si capisce che ognuno di essi ha una sua storia precisa. Questi editori hanno letto i libri che pubblicano, te li sanno raccontare per incuriosirti; se gli dici ho letto questo libro e mi è piaciuto, te ne sanno consigliare uno simile e sicuramente ti danno la dritta giusta!

buk 6buk 3exorma

Ho passato un paio d’ore a girare per gli stand, ritrovando autori e romanzi noti, e scoprendone di nuovi. Ho cercato di impormi un tetto massimo di spesa, che più o meno ho rispettato, ed ecco i miei acquisti:

bottino 3

Federico García Lorca: Lettere da New York, Archinto

Potevo non comprarlo? Si tratta delle quindici lettere ai familiari, proposte insieme al testo della conferenza in cui Lorca illustrava la raccolta “Poeta en Nueva York“. Costituiscono una incredibile testimonianza sul soggiorno americano del poeta e una prima stesura dei temi che saranno elaborati nella raccolta.

Jesús Moncada: Il testamento dei fiumi, Gran via

Unanimemente riconosciuto come un classico della letteratura catalana contemporanea, fortemente iscritto nella memoria collettiva e ad oggi tradotto in quindici lingue, questo romanzo è un magistrale affresco narrativo in cui confluiscono realtà e mito, ironia e tenerezza, nostalgia e brillante impeto letterario.

Inge Sargent: Il tramonto brimano. La mia vita da principessa Shan, add editore

Si tratta dell’autobiografia di Inge Sargent e celebra la forza dell’amore e l’impegno politico. Dal racconto degli eventi militari che distrussero la sua vita e quella delle sue figlie emerge la determinazione e il coraggio di una donna nei confronti di un regime militare spietato, e la verità dietro il rovesciamento di uno dei leader più popolari della Birmania. Bellissime le illustrazioni di Elisa Talentino al centro del libro.

Catherine Lacey: Nessuno scompare davvero, bigsur

Elogiato dalla critica come uno dei migliori esordi dell’anno, sostenuto da una scrittura incalzante e quasi ipnotica, questo romanzo è una sorta di road movie introspettivo che spiazza e appassiona il lettore. L’autrice è del 1985!

Ringrazio davvero le persone presenti agli stand che mi hanno pazientemente ascoltato e consigliato: nei loro occhi ho letto tutta la voglia di farmi felice, non la cinica volontà di vendermi un libro.

Come potete immaginare, queste saranno le mie prossime letture di cui poi vi farò partecipi nelle recensioni, sperando di fornirvi dei consigli utili.

buk 2buk 4iperborea

Mi sono poi infilata all’Auditorium del Mudec dove si è parlato dell’iniziativa Modus Legendi (qui nel blog trovate vari post); erano presenti gli organizzatori e l’autore del libro che ha vinto il contest, Claudio Morandini (trovate qui l’incipit del romanzo e qui il post dell’incontro con l’autore). E poi ancora tra gli stand… a raccogliere cataloghi, cartoline, segnalibri….

fazibottino 1

E’ davvero una bella iniziativa e se domani ne avete la possibilità, ve la consiglio; tra l’altro domani il programma è molto nutrito! Copio il link all’evento:

http://www.bookpride.net/

albero letteratura

I bellissimi alberi della letteratura e della filosofia di Atlantide: dei poster stupendi per decorare la propria stanza!

Annunci