Sono stata nominata da Betta del blog https://thesnowbettasworld.com/ per rispondere ad alcune domande che hanno come tema i libri; la ringrazio di cuore e rispondo molto volentieri!

  1. Ebook o cartaceo? Dipende; quando viaggio per lavoro e devo stare leggera, mi porto l’ebook reader per una questione pratica. Lo uso per libri che leggo velocemente, di cui magari non sono tanto convinta. Se poi mi piacciono , magari compro anche la versione cartacea per leggerlo con calma, sottolineare le frasi che mi piacciono, commentare a margine… dal che si capisce che preferisco l’odore della carta tra le mani!
  2. Brossura o Rilegato? Del tutto indifferente.
  3. Shopping on line o libreria? Per me la libreria è il luogo del cuore. Le adoro, prendo in mano cento libri, li sfoglio, leggo l’incipit (la mia mania compulsiva…), mi soffermo tra gli scaffali a guardare le copertine e alcune, se non acquisto il libro, le fotografo, così per ricordarmele…. Ci passerei le giornate! On line solo d’estate, quando sono in Toscana dove non ho vicino librerie rifornite e magari mi viene voglia di leggere un libro che non ho portato da Milano.
  4. Trilogie o Serie? Nessuna delle due.
  5. Eroi o cattivi? Entrambi, dipende da come è costruito il personaggio e da come si muove nella storia. Però, in genere, i miei preferiti sono gli anti-eroi. Barney Panofsky (La versione di Barney), Stoner… quella gente lì
  6. Un libro che vorresti leggessero tutti? Più che un libro, suggerirei un autore, soprattutto per chi vuole scrivere: Cesare Pavese. Se devo indicare un libro, “Memorie di Adriano” di Marguerite Yourcenar.
  7. L’ultimo libro letto? Sto leggendo i libri della cinquina dell’iniziativa Modus legendi. Ho finito stamani “L’ultimo amore di Baba Dunja” di Alina Bronsky e ho appena iniziato “Non piangere” di Lydie Salvayre
  8. L’ultimo libro acquistato? “Avventure della ragazza cattiva” di Mario Vargas Llosa
  9. La cosa più strana usata come segnalibro? una multa
  10. Libri usati o no? Se li trovo al Libraccio in buone condizioni, usati, anche perché con i miei volumi di acquisto….
  11. I nomi dei primi tre libri che ti vengono in mente? “Stoner” di John Williams, “Anna Karenina” di Tolstoj, “Doña Flor e I suoi due mariti” di J. Amado.
  12. Un libro che ti ha fatto ridere e piangere allo stesso tempo? “Evelina e le fate” di Simona Baldelli.
  13. Un film o un telefilm che hai preferito al libro? “Non è un paese per vecchi” dal romanzo di Cormac Mc Carthy.
  14. Giudichi un libro dalla copertina? No, però mi piace fotografarle

Adesso passo la palla ad altre bloggers e spero accettino di stare al gioco:

  1. http://lillyslifestyle.com/
  2. https://librinellamente.wordpress.com/
  3. https://girodelmondoattraversoilibri.wordpress.com/
  4. https://lasiepedimore.wordpress.com/

Buon divertimento! Pina

Annunci